Donna moderna
Ristrutturare

La finestra bianca in pvc abbinata alla porta in legno: stile nordico

Il carattere luminoso dei toni ‘biondi’ e caldi degli infissi portano in casa il mood nordico, reso attuale dal gioco di linee geometriche nette e rigorose

DESIGN IMPECCABILE, PERFORMANCE AL TOP
Il punto di forza di questo nuovo infisso realizzato in pvc con profili in classe A (altamente performanti) è il suo design pulito dalle linee nette e precise, frutto di un sistema che ha permesso di rifinire gli angoli su entrambi i lati della finestra con giunzioni saldate a 90° – una tecnica rivoluzionaria per questo materiale – così da ottenere una linea dall’estetica perfettamente squadrata.
Un’estetica impeccabile a cui fanno eco eccellenti prestazioni di isolamento termoacustico, di tenuta all’acqua e di resistenza al vento.

La finestra: qui nella finitura bianco, Cartesio è particolarmente indicata nelle ristrutturazioni di appartamenti nei centri storici ed è disponibile in un’ampia gamma di colori e finiture [Coserplast, misure e prezzo su progetto].

LA FORZA STRUTTURALE E DECORATIVA DEL LEGNO
Niente come il legno sa regalare un perfetto equilibrio tra stabilità strutturale e potere decorativo, qualità testimoniate da questo serramento composto:

  1. da un telaio con struttura lignea in multistrato e legno massiccio
  2. da un’anta con ossatura in legno massiccio, riempita in listelli di abete, legata al telaio da cerniere a scomparsa che consentono un facile smontaggio
  3. da due pannelli in legno massiccio che rivestono l’anta, decorati da un tratto geometrico pantografato dal design puramente contemporaneo.

La porta: parte della collezione dal fascino attuale Mirawood, è il modello pantografato 3B nella finitura rovere ice, che regala una calda sensazione tattile [Garofoli, cm 90x210h €1.052,86 maniglia esclusa].

Disegni Annika Cova

Guarda anche
Ristrutturare

Come abbinare porte e finestre

Testi

Paolo Manca

Ti potrebbe interessare