Donna moderna
Ristrutturare

Come nascondere contatori, ripostigli e piccoli vani 

Dici Scrigno e pensi alla porta scorrevole: scopri anche le soluzioni per i piccoli vani che nascondono tutto quello che non è bello da vedere!

Vuoi dare una continuità armoniosa alla tua casa? Mimetizza nelle pareti i poco estetici contatori, cavi ecc.; inoltre puoi celare delle nicchie con le inedite chiusure che ti presentiamo. È meglio pensarci in fase di ristrutturazione totale o parziale; ma anche a casa finita e avviata puoi avere la soddisfazione di eliminare quei difetti visibili, che si scontrano con lo stile dei tuoi ambienti.
 
Gli sportelli Essential Little e Little Zero, che servono a chiudere rientranze o vani minimi, derivano dal Sistema Porta-Parete di Scrigno. Hanno l'effetto visivo di far 'scomparire nella parete' quel che non ti piace a vista, perché non richiedono cornici coprifilo. Puoi perfino usarli come soluzioni di arredo, creando armadi a muro o chiudendo ripostigli e vani scala.

Gli sportelli Little mostrano solo la classica fuga tra lo sportello e il telaio; ma c'è anche la variante Little Zero, senza fuga! Entrambi sono totalmente in cartongesso (telaio e coperchio) e possono essere verticali o orizzontali, rettangolari o trapezoidali (quest'ultima forma però non è disponibile nella serie Little Zero). In più si inseriscono in pareti di qualsiasi spessore sia in muratura sia in cartongesso; hanno apertura laterale, a ribalta o a vasistas e 3 tipi di chiusura: con coperchio e agganci magnetici senza cerniere; con cerniere con apertura a 90°; con apertura a soffitto a coperchio rimovibile verso l’interno. Se la parete è in cartongesso puoi anche richiedere chiusure particolari per sportelli d'ispezione e botole. 

Dopo l'installazione si vernicia il pannello come il muro, sennò lo si può laccare o rivestire con tappezzeria come il resto della parete, e il gioco è fatto! 



 
Testi

Lucia Bocchi

Ti potrebbe interessare