Progettare

Cabina e bagno in camera ridimensionando la cucina

Prima: una cucina fin troppo grande e una lavanderia poco sfruttata. Dopo: la stanza dei genitori è una suite, quella del figlio è più ampia e la zona giorno diventa open

Sara e Mauro volevano una zona giorno più fluida, una cameretta più grande e un secondo bagno. Hanno contattato i nostri architetti CF Style di Euga Design Studio: ecco la loro proposta. 

  • Tolta la libreria che separava le zone giorno, cucina e notte, il living è diventato un grande open space e in ingresso è stato creato un armadio in cartongesso per i cappotti.
  • La cucina è stata quasi dimezzata (rimane comunque molto ampia) e si apre sul soggiorno, separata da due grandi porte scorrevoli in vetro.
  • Quella che era la lavanderia è diventata il bagno privato della camera matrimoniale, a cui è stata aggiunta anche la cabina armadio.
  • Riducendo il bagno principale si è ingrandita la camera del bambino, ora piccolo, pensando al futuro.

Vuoi anche tu una consulenza da un architetto CF Style? Clicca qui