Ordine e Organizzazione

Come pulire il computer e la tastiera

Ecco come rimuovere polvere e sporco da tastiera, mouse e schermo senza rovinarli

Scopri come rimuovere sporco e polvere dalla tastiera, dal mouse e dallo schermo del computer senza rovinarlo.

Una recente ricerca, effettuata dal team inglese di esperti in igiene ambientale Initial Washroom Hygiene, ha evidenziato che niente come lo schermo del pc attira polvere (che se si accumula contribuisce a surriscaldare l’apparecchio) e che tastiere e mouse diventano velocemente fino a tre volte più sporchi della tavoletta del wc...
Morale: il computer richiede almeno una pulizia sommaria a fine giornata e un intervento più intenso ogni tre, massimo quattro giorni.

Le regole per una pulizia efficace e senza rischi sono poche ma tassative:
1. usare solo prodotti dedicati e mai ricorrere a detergenti chimici aggressivi a base di acetone, alcool o ammoniaca;
2. non usare la carta di giornale;
3. non spruzzare il detergente direttamente sui componenti, ma applicarlo sul panno e poi passarlo sulle superfici da pulire. 

Scorri la gallery per scoprire i prodotti più utili: troverai pennelli ad hoc, pasta germicida per il mouse (ottima anche sulla tastiera, per pulire i punti che non si riescono a raggiungere), bombolette ad aria compressa per pulire le fessure, panni antibatterici e/o antistatici.


enlightenedContro ditate e polvere sullo schermo servono ‘magici’ panni in microfibra e soluzioni detergenti ad hoc, da passare sulla superficie senza fare pressione. I risultati... si vedono subito!