Notizie

Riscaldamento e design: radiatori come grattacieli

L'architetto di fama mondiale Daniel Libeskind ci parla dei radiatori-scultura Android di Antrax IT presentati durante il Salone del Mobile

Abbiamo incontrato il famoso architetto Daniel Libeskind durante il Salone del Mobile, nel padiglione dedicato al riscaldamento, mentre illustrava i nuovi radiatori Android progettati per Antrax IT.

Polacco di origini ma newyorchese di adozione, se è spigoloso nel tratto progettuale, non lo è affatto di carattere, infatti ha risposto in modo molto affabile alle domande CFstyle:

"Aveva mai disegnato radiatori prima di Android?"
"Veramente no, è la prima volta e Antrax me lo aveva chiesto tempo fa, ho dovuto pensarci su un po' per definire queste forme"

"Assomigliano un po' ai suoi grattacieli..."
"Io parlerei piuttosto di 'sculture utili'; sono modulari e creano ombre. Credo possano essere apprezzati in ogni parte del mondo dove c'è bisogno di riscaldamento"

"Cosa ne pensa della tendenza dell'arredamento e del design a nascondere tutto ciò che 'funziona', a partire dagli elementi di riscaldamento, nelle case?"
"Personalmente la penso all'opposto: preferisco poter vedere e toccare quello che uso, anche in casa mia. In teoria tutto può essere reso invisibile dove si abita, io amo invece i volumi"

“La redazione di Casafacile è nel bellissimo palazzo Mondadori di Oscar Niemeyer a Segrate, il Maestro brasiliano, oltre alla struttura e al paesaggio circostante, a fine Anni Sessanta ha curato fino al minimo particolare negli interni; pensa che introdurrà anche lei questi radiatori nelle sue future costruzioni avveniristiche?"
"Certamente, per coerenza stilistica li suggerirò nei miei futuri progetti sia abitativi che per uffici o negli alberghi".

Finita l'intervista, quel che colpisce di lui è che sorride a ogni frase e ha uno sguardo allegro, atteggiamenti non così comuni tra le archistar!  

Eco-riscaldamento
Android non ha solo una sagoma innovativa: infatti progettista e azienda attenti alla eco-sostenibilità, hanno scelto un materiale riciclabile al 100% e una tecnologia apposita.
Per funzionare richiede pochissima acqua: entra a regime in tempi brevi, con un bel risparmio energetico. Qui lo vedi in bianco e antracite, ma è disponibile in più di 200 colori

Dall'architettura al design
Milano attende il 2018 per vedere il virtuosistico grattacielo di Libeskind, affettuosamente già denominato 'il curvo', nell'area di MilanoCity. E a Expo2015 era possibile ammirare il padiglione a squame rosse ideato per il gigante immobiliarista cinese Vanke. Suoi (e del suo studio) sono grattacieli, musei, palazzi in tutto il mondo.
Se non si era mai occupato prima di radiatori, Libeskind è invece spesso coinvolto come designer: ha progettato gli interni di Casa Armani, il recente orologio Time Maze di Alessi, la vasca Flow di Jacuzzi, la lampada Paragon di Artemide e l'elenco sarebbe ancora lungo.