Notizie

Paolo Ulian: la leggerezza delle intuizioni

La mostra a Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca) fino al 29 maggio

Paolo Ulian, è fra i più versatili e importanti designer italiani.
Considerato erede e ideale continuatore del fil rouge della creatività che, a partire da Castiglioni, Sottsass, Munari, Mari, ha rinnovato, con ironia, versatilità, sensibilità estetica e anche etica, l’insieme di oggetti che popolano il nostro quotidiano, a lui p dedicata la mostra 'La leggerezza delle intuizioni', fino al 29 maggio a Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca).
Ulian, muovendosi con delicatezza e misura, è capace di reinventare oggetti che fanno parte della memoria collettiva, portando a nuova vita materiali poveri e/o di scarto.

Semplicità, naturalezza, pochi orpelli, molta sostanza: l’allestimento guida alla lettura storica e tematica della produzione di Ulian, accompagnando i visitatori in un percorso pieno di sorprese e suggestioni.

In mostra la lampada Yap e il vassoio Doily, disegnati per Danese, forme inaspettate nate dal taglio di una sottile lamiera: un'idea che con semplicità produttiva, nessuno scarto di materiale, flat pack, rispetta a pieno i valori che il DNA di Danese condivide con la progettualità di Paolo Ulian.

Danese è sponsor della rassegna antologica dedicata al designer italiano Paolo Ulian, a Lucca nel Palazzo Mediceo di Seravezza fino al 29 maggio 2016.
È anche l'occasione per visitare il Palazzo, edificio che fa parte del Patrimonio Mondiale dell'Unesco! wink