Notizie

I big dell'illuminazione

Luce e design: siamo andati alla scoperta delle novità al fuorisalone

Presso il Flos Professional Space di Corso Monforte 15, in un sorprendente allestimento firmato da Ron Gilad dove le antiche strutture dell'edificio si mixano con la modernità e l'essenziale, Flos lancia Infra-Structure, la prima collezione realizzata da Vincent Van Duysen per la storica azienda Italiana. Pensata tanto per gli spazi pubblici e di lavoro quanto per gli ambienti domestici, la collezione reinterpreta geometrie tipiche del Bahuaus arricchendole di contenuti tecnici all'avanguardia (è infatti composta da binari a 24V che utilizzano l’esclusiva tecnologia magnetica di Flos per la distribuzione elettrica e l’installazione dei punti luce).
È di Vincent Van Duysen per Flos anche l'elegantissima collezione di luci per esterno Casting, con luci a led. Un prodotto destinato a diventare un'icona, si potrebbe definire una scultura che fa luce. Viene proposta in diversi materiali tra i quali il cemento.

Arriviamo in corso Monforte 19 per scoprire la sospensione Decomposé disegnata da Atelier Oï per Danese (azienda che fa parte del gruppo Artemide). Gioca con la luce e lo spazio, per realizzarla si è utilizzato il taglio al laser.
Michele De Lucchi, designer e collaboratore 'storico' di Artemide (la sua Tolomeo compirà 30 anni nel 2017), ha presentato oltre ad alcune lampade 'tecniche', anche due modelli da esterno proprio della Tolomeo.
Curiosa l'installazione luminosa da Artemide in onore dello studio internazionale Bjarke Ingels Group (BIG) che ha creato Alphabet of Light, un modo per connettere i diversi elementi luminosa a forma di lettera e creare delle parole.
Carlotta de Bevilacqua, Vice Presidente di Artemide e  responsabile per la Brand Strategy, Vision Strategy of the Futures e Product Design Innovation, ha presentato la nuova sospensione Ameluna realizzata in collaborazione con Mercedes-Benz.

Merita senz'altro una visita anche il flagshipstore di FontanaArte di corso Monforte 13. Molto interessante l'allestimento. A noi è piaciuto molto, in particolare, quello per la lampada Volée disegnata da Odo Fioravanti, in versione da tavolo anche con presa Usb e in versione da terra.

Bellissima la sospensione Stochastic, disegnata da Daniel Rybakken per Luceplan, caratterizzata da una sorgente di luce a Led al centro della 'nuvola' di Sfera. Potete vederla dal vivo (e lo merita davvero!) nello showroom Luceplan di corso Monforte 7.