Donna moderna
News

Vuoi diventare interior designer: ecco i corsi migliori 

Come diventare interior designer? Ci sono molti corsi in tutta Italia. Ecco la nostra guida per scegliere

Molte giovani lettrici e fan ci chiedono quale sia il corso di studi più adatto per intraprendere una carriera da Interior Designer. Per rispondere un po' a tutte, segnaliamo i corsi pubblici o privati più accreditati da seguire dopo le scuole superiori. Senza avere la pretesa di essere esaustivi e sapendo che ci sono ottime scuole anche all'estero. 

Alle più giovani raccomandiamo di chiarirsi bene che l'Interior Design è al confine con l'Architettura d'Interni e che il design conta varie specializzazioni: industrial, visual, fashion, communication. Solo per restare nell'ambito della casa ci sono anche il design tessile, l'home decoration, l'outdoor design. E con Interior non si intendono solo gli spazi residenziali privati, ma anche quelli pubblici, commerciali, espositivi temporanei, alberghieri, ecc.

Il primo consiglio quindi è di informarsi per tempo (anche perché molti corsi richiedono di prepararsi al test di ammissione) e, se possibile, di andare agli open day che si tengono in più date. Potresti scoprire filoni del design che ignoravi e che ti sono congeniali o apprezzare una scuola per il suo buon rapporto numerico docenti/studenti, il suo apparato tecnologico o i laboratori pratici.

Un altro modo efficace per conoscere, un po' più da vicino, i vari istituti è visitare il Padiglione Satellite, durante Il Salone del Mobile di Milano (nel 2016 dal 12 al 17 aprile) e il fuori Salone in Zona Ventura Lambrate. Perché vi espongono tutte le maggiori scuole italiane e internazionali.

Essendo l'Italia uno dei Paesi dove il design è nato, ci sono corsi ovunque. Ovviamente però sono concentrati soprattutto a Milano e a Roma. Prova comunque a informarti se il Politecnico o Università di Architettura più vicina a te ha anche il dipartimento di design. Inoltre esistono gli ISIA, Istituti superiori statali a Urbino, Faenza, Roma e Firenze, ognuno con una diversa specializzazione. A Torino c'è invece IAAD, che oltre a essere noto per la progettazione delle auto, ha corsi di Interior Design. A Milano, l'antica Accademia di Belle Arti di Brera propone anche la formazione al design, ancora nella cosiddetta capitale del design, c'è anche ISAD scuola specializzata per la progettazione di interni ma anche degli esterni e perfino per l'arredamento degli yacht!  








 
Testi

Lucia Bocchi

Ti potrebbe interessare