Donna moderna
News

Shopping tour tra negozi di design e vintage a Modena

Non solo ottima cucina (qui c'è l'Osteria Francescana dello chef Massimo Bottura, 'Miglior ristorante del mondo' nel 2016), la città offre tanti spunti shopping

NEOFILIA
Via Cesare Battisti 77 - www.neofilia.net
Da autentici ‘amici delle novità’ – come il nome suggerisce – i ragazzi di questo storico shop del centro città propongono davvero di tutto, dal design italiano ai mocassini in feltro by Eskimo; dalle Crash Baggage, valigie dall’estetica ammaccata, ai tappeti in vinile dell’israeliana Beija Flor. E offrono anche servizi di progettazione e consulenze di arredamento.

RITA G
Via Modonella 9
Store in continua evoluzione, fra vintage e avanguardia, con il ‘non colore’ come tema di fondo. «Perché le tinte neutre nobilitano gli arredi», afferma la titolare, Rita G, esperta in ristrutturazioni che con il suo team di artigiani progetta ogni pezzo esposto: oggetti e mobili unici, e anche servizi per la tavola, utilizzati per installazioni a parete.

EUFEMIA
Via del Taglio 27
Ha il sapore di un mercatino, ma segue un criterio colto: «Qui ci sono solo aziende dalla precisa filosofia produttiva», spiega Alessandro Montanari: «Mixiamo temi folk e accessori etnici allo stile industrial Anni ’50 e ’60, con un occhio per i materiali ecocompatibili». E una passione dichiarata per il nord Europa, tra plaid austriaci, cotoni svedesi e set da bagno danesi.

EASYLIFE
Via Emilia Est 1401 - www.easylifeambienti.it
Uno spazio industrioso in un quartiere industriale: qui Letizia, anima di questo concept store, stimola e stupisce i clienti con oggettistica e arredi vintage, tessili per la casa e wallpaper d’autore, ma anche mobili e proposte di giovani designer emergenti (a prezzi accessibili).

BENSONE DESIGN SHOP
Via Carteria 59 - Corso Canalchiaro 138
Per veri urban style addicted: bombolette spray Montana, cuffie Urbanears e accessori Freitag sono il core business di questo piccolo negozio del centro. Qui, writers e creativi possono fare tappa e ritrovarsi per realizzare i loro graffiti, oppure ‘posterizzare’ le proprie immagini e trovare t-shirt con stampe serigrafiche d’autore.

BLANCO & RUBIO
Via Trivellari 42 - www.blancorubio.it
Non gli ‘oggetti del momento’ ma i grandi classici: «Quelli con cui l’Italia ha stupito il mondo nei decenni passati». È il concept del fornitissimo design store di Paolo Gherpelli, che da 10 anni propone tutti
gli evergreen dell’arredo, vale a dire il meglio del design italiano degli Anni ’50 e ’60.

FREE'N'JOY
Corso Canalchiaro 74 - www.freenjoy.biz
Vasi, arredi, tavoli e candele. Ma anche quadri e lanterne, gioielli in ceramica e profumi per ambiente: non solo piante in questo ‘laboratorio di ricerca sull’emozionalità del fiore’ che organizza eventi di ogni tipo.

PAPRIKA
Corso Canalchiaro 51 - paprikaweb.blogspot.it
Uno store sorto sulle ceneri di un’ex sinagoga privata del ‘600, in cui perdersi fra saponi di Aleppo e fiammiferi inglesi, candele svedesi e tagliabiscotti, con una selezione di oggetti sorprendenti. La chicca? Le fontane d’assenzio. Ma anche i grammofoni (che possono anche revisionare) e il corner con tè sfusi, zuccheri e spezie.

AVERY PERFUME GALLERY
Via Francesco Selmi 27/b - www.averyperfumegallery.com
Solo boccette senza scatole o imballaggi, in questa ‘boutique olfattiva’ dove protagonista è il profumo: le fragranze, create da esperti ‘nasi profumieri’, sono frutto di sperimentazioni e incroci di culture. Ma ricca è anche la sezione cosmetica: trucchi minerali e prodotti a base di alghe, candele di ogni tipo, portaincensi e animali portaprofumo in biscotto di ceramica dell’esclusiva Avery Animals Collection. 

OFFICINA 3D
Via Calle di Luca 14 - www.smallie3d.photography
Qui non si compra soltanto, si crea: utilizzando un’innovativa stampante 3D, gli ‘artigiani 2.0’ di quest’officina digitale prototipano oggetti su misura (hanno lanciato persino una linea di gioielli in poliammide). Ma il loro fiore all’occhiello sono i ritratti tridimensionali in gesso, gli ‘Smallie’, veri e propri cloni miniaturizzati a figura intera o mezzo busto (che realizzano e consegnano in 10 giorni lavorativi).

VINTAGE, ANTIQUARIATO E FIORI
Per gli appassionati di cose belle, ogni ultimo weekend del mese, in Piazza Grande e Piazza XX Settembre, c’è ‘L’Antico in Piazza Grande’, fiera-mercato dell’antiquariato con oltre 120 espositori (www.mercatoantiquariomodena.it). Ami il mondo green? Allora l’appuntamento che fa per te è ‘Modena in Fiore’, il 18-19 marzo (» www.modenainfiore.it).
Testi

Luca Fiorini

Ti potrebbe interessare