Donna moderna
News

Scuole e corsi di cucina in giro per l'Italia nel 2016

I corsi di cucina più intriganti da seguire durante l'anno o nelle vacanze estive 2016 per grandi e piccini, principianti e chef in erba

Ti piacerebbe frequentare un corso di cucina ma non hai mai tempo? Niente più scuse: per te abbiamo selezionato dai corsi base a quelli più sfiziosi e 'locali' che durano un giorno, un week end o poche ore: per chi resta in città durante le ferie o chi parte per le vacanze... perché le lezioni di cucina le trovi in città ma anche in villeggiatura!
  • Per chi ama sperimentare. A scuola di Amatriciana estiva! Le tre paste icona della tradizione romana (amatriciana, carbonara, cacio e pepe) ripensate in versione estiva: è l’appetitoso tema del corso tenuto dallo chef Nicola Delfino, del ristorante Benito di Roma, presso il Luogo di Cucina Farm 65 di Milano, sul Naviglio Pavese. Le date? Il 14 e il 21 giugno (€ 70). Info su www.farm-65.com. 
  • Gita in montagna con lezione di cucina. Dopo una passeggiata tra i boschi sull’Alta Via di Merano a Parcines (BZ), sosta per il pranzo al Rifugio Hochganghaus: se ordini la classica frittata Schwarzplentn-Riebl puoi partecipare attivamente alla preparazione del piatto, a base di farina di grano saraceno, latte dei masi, uova di galline allevate all’aperto. Appuntamento il 31 luglio e il 28 agosto (€ 8). Info: tel. 0473/44.33.10 e su www.hochganghaus.it.
  • Arte e Cucina.  Ogni domenica, fino al 10 luglio, al Labirinto di Fontanellato (PR) lo chef stellato Massimo Spigaroli dell’Antica Corte Pallavicina regala ‘Pillole di cucina’ ossia i suoi segreti, dai risotti alle verdure. www.fratellispigaroli.it. E, visto che sei lì, puoi anche visitare il labirinto creato dal designer ed editore Franco Maria Ricci e la sua collezione di quadri e sculture. www.labirintodifrancomariaricci.it.
  • Lezioni di dolcezza. Al cioccolato è difficile resistere! In autunno, chi soggiorna al Relais Castello di Petroia, vicino a Gubbio (PG), potrà prendere parte gratuitamente alle lezioni dei pasticceri Martina e Leonardo, che insegnano a realizzare i cioccolatini ripieni. Per info: tel. 075/92.02.87 e su www.petroia.it.
  • Per chi resta in città c'è il corso 'veggie'. Leggeri e in forma con sfiziose ricette vegetariane abbinate alle migliori basi della dieta mediterranea: è l’originale corso estivo della scuola di cucina Congusto di Milano, in programma il 15 luglio (€ 80). Questo e tutti gli altri corsi su www.congusto.it.
  • Full immersion nella natura, in cucina con la nonna. Hai voglia di un’esperienza genuina, nel verde altoatesino? A Castelrotto (BZ), nel periodo estivo, il maso Bauernhof Paten (del circuito Gallo Rosso) organizza corsi di cucina tradizionale dell’Alto Adige per gli ospiti (anche per bambini), tenuti dalla nonna. Usi tutti i prodotti del maso (latte, uova, verdure) e collabori attivamente con i proprietari per accudire gli animali o lavorare nell’orto (tel. 0471/70.65.31). Info su www.patenerhof.com.
  • Corsi tutto l'anno e per tutte le età all'ombra della 'Madonnina'. Nel cuore di Milano (presso Ca’puccino in piazza Diaz), la scuola di Sale&Pepe propone corsi per tutte le stagioni, per adulti e bambini. Puoi scegliere tra proposte originali come ‘A pranzo con i fiori, un menu che stupirà tutti’, in programma il 14 luglio, o prettamente estive come ‘Pasta calda, sugo freddo’. Per i bimbi, imperdibile ‘Sandwich e mini toast’ del 18 giugno, ideale per i picnic delle vacanze. Il calendario completo è su www.scuoladicucina.it.
  • Week end in Alto Adige: 2 proposte gourmet. Ritemprarsi all’insegna del turismo slow e dei sapori nei dintorni di Bolzano? Herbert Hintner, chef stellato di Zur Rose di San Michele-Appiano, il 18 giugno ti spiegherà come trasformare le vecchie ricette in piatti creativi, con un’attenzione particolare ai prodotti del momento (€ 160). Per info: Associazione Turistica Appiano, tel. 0471/66.22.06 e su www.eppan.com. Punta alla cucina naturale la proposta dell’Altipiano del Renon, dove il cuoco Florian Schweigkofler del ristorante Wiesenheim, il 25 giugno, ti mostrerà come preparare un menu a partire dai prodotti che trovi ‘davanti alla porta di casa’ (€ 15). Per info: Associazione Turistica Renon (tel. 0471/35.61.00) e su www.bolzanodintorni.info.
Testi

Simona Recanatini

Ti potrebbe interessare