Donna moderna
News

In Svezia apre l'Ikea Museum

Stai programmando un viaggio in Svezia? Se ami il design non puoi perderti il nuovo museo di Ikea!

L'Ikea Museum è stato da poco inaugurato ad Älmhult, nello stesso edificio che ospitava il primo negozio, aperto nel 1958 e chiuso nel 2012: l'esterno dell'edificio è stato ripristinato alla sua forma originale, seguendo i disegni dell'architetto Claes Knutson, mentre l'interno è stato creato come un museo moderno.

Nell'allestimento permanente si può vedere il dietro le quinte, comprendere come il team Ikea lavori sulla progettazione, sullo sviluppo prodotto, come vengano trattati la logistica, la sostenibilità e l'ambiente, la comunicazione e il marketing. L'allestimento dello spazio dedicato alle mostre temporanee verrà cambiato ogni 6 mesi.

Il percorso celebra la storia del fondatore Ingvar Kamprad e dei primi collaboratori che con lui hanno fondato quello che nel giro di qualche decennio è diventato un marchio conosciuto in tutto il mondo.

Nello spazio #IKEAtemporary l'azienda presenta il frutto della collaborazione con designer, architetti e studenti di design per creare cinque cucine, le stesse che erano presentate al Salone del Mobile 2015, e che magari hai visto dal vivo l'anno scorso!

C'è anche uno spazio "Your Stories" dedicato alle storie dei clienti: i contributi sono stati raccolti attraverso un blog e raccontano le storie degli usi curiosi o delle personalizzazioni che sono state realizzate sui mobili Ikea.

Il Museum Shop è infine poi una vera chicca! Qui si trovano i prodotti normalmente commercializzati ma in edizione speciale, le riedizioni di vecchi prodotti, oltre ad una serie speciale appositamente disegnata, con linee ispirate al porticato disegnato dall'architetto Claes Knutson alla fine del 1950: accessori per la casa e piccoli pezzi di mobili, come credenze, sgabelli e sedie, miniature dei prodotti più famosi, che faranno impazzire i fan del colosso svedese, e naturalmente borse, poster, cartoline, giochi, block-notes, penne e molto altro ancora.
Testi

Paola Tartaglino - wemakeapair.com

Tag design

Ti potrebbe interessare