Donna moderna
News

Dopo Expo arriva l'Housing Sociale

A un mese dalla chiusura di Expo il Villaggio di Cascina Merlata apre all'acquisto 'calmierato'

Il quartiere di Cascina Merlata,  l’ampia zona a Nord-Ovest di Milano a ridosso del sito espositivo di Expo, è un’opera di riqualificazione urbana che risanerà 540.000 mq realizzando residenze agevolate e convenzionate, scuole, un parco da 200.000 mq ed un centro commerciale. 

Il cuore dell’intervento sarà il più grande insediamento di Housing Sociale in Italia: si tratta di una realizzazione importante composta da 11 edifici a torre, sviluppata da diversi studi di progettazione – Cino Zucchi Architetti, Cappai e Segantini Associati, Mario Cucinella, Pura, B22, Teknoarch – e messa a punto secondo i più avanzati principi di sostenibilità per un quartiere in classe A e ad emissioni zero.
Durante Expo e fino a marzo 2016, questi alloggi sono stati destinati ad ospitare i delegati e gli staff dei paesi internazionali partecipanti all'esposizione.
Dopo questo periodo saranno destinati alla locazione e all’acquisto “calmierato” per giovani coppie, famiglie monoreddito, studenti fuorisede e anziani.

All’interno di questo percorso il Gruppo Euromobil è stato scelto quale fornitore ufficiale di tutti gli arredi, come azienda espressione del Made in Italy.

Ti potrebbe interessare