Donna moderna
News

3.950 euro lordi al mese per le mamme a tempo pieno

Mamma casalinga full time? Ecco quanto dovrebbe essere retribuito il tuo impegno quotidiano

“Io non lavoro, sono a casa”. Sì, ma a casa non lavori? Una mamma (o un papà!) a tempo pieno si occupa di tantissime cose e ricopre molti ruoli diversi che richiedono grandi responsabilità.

Non ha giorni di malattia, fa spesso gli straordinari, non ha ferie retribuite. Fa la cuoca, l’autista, l’insegnante, l’addetta alle pulizie, la contabile e tanto altro ancora. 

Viking ha svolto un’inchiesta per scoprire quale sarebbe lo stipendio di una mamma a tempo pieno se fosse retribuito tutto il tempo che dedica alla famiglia e alla cura della casa. Il risultato? 

Ogni mamma impiega, in media, 105 ore a settimana per svolgere tutte le attività richieste, quindi dovrebbe avere uno stipendio di circa 3.950€ lordi al mese (visto che in media ha un’esperienza di circa 8 anni, età media dei figli delle mamme intervistate).

Calcolando il totale in un anno, tredicesima inclusa, ci si aggira sui 51.387,83€ lordi, pari a circa 32.500/33.500€ netti.

Questa inchiesta ci fa riflettere sul valore (non solo economico) del lavoro di cura che purtroppo in Italia è ancora svolto quasi esclusivamente dalle donne. E c'è da pensare anche alla questione del lavoro flessibile o smartworking di cui si parla da anni e che finalmente sta arrivando all’attenzione dei legislatori.

Nella gallery vedi i dati dell'inchiesta illustrati in un’infografica.

 

Ti potrebbe interessare