Guida all'Acquisto

Shopping Tour a Catania

Alle pendici dell'Etna si trovano negozi e bistrot dove avere un assaggio della creatività, calore e passione della città

Un giro per Catania alla scoperta di negozi di vintage, design e luoghi tipici all'ombra dell'Etna.

ME CUMPARI TURIDDU
Piazza Turiferro 36
Il nuovissimo Ristrò Siciliano (ristorante&bistrò) è anche caffè e negozio di prodotti tipici. La location è davvero uno spettacolo di creatività e riuso; gli ospiti sono accolti a ogni ora del giorno con buon cibo, buona musica (jazz!) e deliziose apparecchiature che sembrano proprio ispirate dalle pagine di... CasaFacile!

GALLUN
Via Sant’Euplio 138
Location in stile industrial in cui scegliere tra panini freschi e soffici, insalate e sfiziosità da urlo. Imperdibile però il piatto forte che dà il nome al locale: il galletto marinato per 48 ore in un composto segreto con spezie varie e ‘finito’ alla brace. Tutto preparato in 100 mq di cucina totalmente a vista.

POLPETTERIA
Via Santa Filomena 48
Nei vicoletti di Catania antica c’è un ristorantino che racconta l’amore per la cucina locale... e sua maestà la polpetta! Di carne, di pesce, vegetariane e persino dolci.

FUD
Via Santa Filomena 35
È una bottega sicula che ‘ti invita a mangiare e bere seguendo solo i tuoi istinti’. Le proposte? Davvero irresistibili: pizze a lenta lievitazione, leggere e golose, degustazioni di formaggi e salumi made in Sicily, hamburger ‘grondanti’ di gusto. Hai già l’acquolina? Puoi fare un assaggio anche da lontano, c’è lo ‘sciop onlain’!

I DOLCI DI NONNA VINCENZA
Piazza San Placido 7
Una pasticceria che è un piccolo mondo: chandelier pendenti, barattoli ricolmi di biscotti e cioccolata a quadrotti, vassoi di cannoli e cassatelle gelosamente conservati in credenze stile liberty. Merita una visita per fare un salto in una Catania che non esiste (quasi) più.

MODERNISMO
Via Etnea 357 A
Si autodefinisce ‘il negozio di modernariato per veri amanti del vintage’: seleziona infatti arredi, illuminazione, arte e oggetti che vanno dagli Anni ’30 fino agli Anni ’90. Castiglioni, Sarfatti, Parisi, Ingrand, Munari, sono soltanto alcuni dei ‘big’ che qui trovano spazio e voce.

IKI MARKET
Viale Ionio 26 - www.ikiboutique.it
Bijoux artigianali, qualche capo d’abbigliamento, borse, scarpe e tanti, tantissimi accessori dal sapore vintage: la boutique perfetta per chi vuole inventarsi un look originale da ‘vera creativa’.

CHASSE AU CHARME
Via Milano 134
Il suo nome significa ‘a caccia di charme’ e ne anticipa lo stile: francese, ça va sans dire! Anna, l’esperta proprietaria, seleziona con instancabile entusiasmo tessuti d’arredo e complementi per la tavola.

HELMÈ XX SETTEMBRE
Viale XX Settembre 36
Uno spazio inaspettato, dove moda e design si incontrano e si contaminano: tra file di grucce e scarpe ben riposte, spuntano arredi, tappeti e tavolini affollati di oggetti cult. I marchi? Dal made in Italy al design mitteleuropeo: Seletti, Hay, Iittala, Fornasetti.

NOVECENTO
Via Sant’Euplio 38
Sei un’appassionata di pezzi second-hand? Questa è una tappa imperdibile: è un mercatino dell’usato (super selezionato) nato nello spazio di un vecchio music store. Qui trovi porcellane rétro, oggetti da collezione, libri, arredi di modernariato quotati o sconosciuti. Ma sempre e comunque bellissimi!

IL FASCINO DELL’ANTICO
Via Cristoforo Colombo 64
Una Wunderkammer di mobili e suppellettili d’epoca ricostruita in un ex edificio industriale, a due passi dal mare e dai celeberrimi ‘Archi della Marina’. La proprietaria Ketty ha studiato restauro a Firenze ed è ‘tornata a casa’ per rivisitare il concept dei vecchi rigattieri, creando un negozio raffinato e un laboratorio di restauro con progetti sempre... in fieri.

SILLUZIO
Corso delle Province 77
Propone l’arredo sartoriale e strizza l’occhio al décor più prezioso: vasi di murano, orologi-scultura, piccole collezioni di artigiani-designer. Vale la pena farsi un giro: architetti e home shopper ti aiuteranno a scegliere il look giusto per la tua casa!

MOHD
Viale Africa 50
Nuovissima apertura sulla piazza catanese che farà impazzire di gioia tutti i design-addicted. La sua forza? Una spaziosa location in cui si possono ‘toccare con mano’ tanti arredi super-cult e una fittissima selezione di brand internazionali.

heartLuoghi imperdibili
Gli Archi della Marina sono il lungo viadotto ottocentesco della ferrovia che scorre sulla frangia costiera del porto: sotto, ogni domenica, si tiene il mercatino delle pulci. Tra molti oggetti di ’robivecchi’ non è raro fare affari. Il segreto? Arrivare prestissimo, alle 13 qui si chiude!