Donna moderna
Consigli e soluzioni

Come innaffiare le piante quando sei in vacanza

Chi bagna le piante quando sei via? Segui i nostri trucchi fai-da-te

Non hai nessuno che ti bagni le piante mentre sei in vacanza? Non ti preoccupare, da 2 a 8 giorni, per tenere umide le piante bastano questi trucchi fai-da-te
...Dimmi quanto stai via e ti dirò come lasciarle 'al fresco'!

Se hai piante in vasi piccoli, prima di partire raggruppale in un punto fresco del balcone (o per le piante d'appartamento ti consigliamo in bagno) e poi scegli il sistema per tenerle bagnate in base alla durata della tua vacanza.

SE STAI VIA UN WEEKEND
Basta innaffiarle abbondantemente prima di partire. L’ideale è spostarle nella zona più ombreggiata del balcone o raggruppare le piante piccole sotto quelle alte. Nei sottovasi, aggiungi l’argilla espansa che aiuta a mantenere l’umidità.

SE STAI VIA 4/5 GIORNI
Sfrutta il principio dei vasi comunicanti: metti una bacinella con l’acqua più in alto rispetto al vaso. Bagna una treccia fatta con avanzi di lana e inseriscine un capo nel catino, l’altro nel terreno. In alternativa alla lana, usa strisce di stuoia filtrante (si compra dai vivaisti).

SE STAI VIA UNA SETTIMANA
Prendi delle bottiglie di plastica e fora il tappo. Riempile d’acqua e inseriscile capovolte nel terreno. Più è grande il vaso, più bottiglie devi mettere. In alternativa, compra dei coni in terracotta da avvitare sulle bottiglie piene (li trovi nei garden center).

SE STAI VIA PIÙ DI 8 GIORNI
  • In commercio trovi dei gel da inserire nel terreno del vaso: rilasciano acqua in modo graduale per oltre 15 giorni. 
  • Se hai un grande terrazzo con molte piante, la soluzione migliore è un impianto d’irrigazione temporizzato goccia a goccia. Dura negli anni e ti garantisce la giusta umidità. Sul sito www.gardena.com c’è un simulatore: disegni il tuo spazio esterno e lui ti suggerisce in automatico dove posizionare gli irrigatori.
  • È sempre valido il vecchio sistema del vicino-amico a cui chiedere il favore di bagnare le piante in tua assenza. Puoi proporgli un accordo rubando l’idea alla ‘banca del tempo’: lui bagna le tue piante e tu farai qualcosa per lui in cambio. 



Disegni
Silvia Magnano
Testi

Silvia Magnano

Tag piante

Ti potrebbe interessare