Donna moderna
Pulire casa

Come pulire il parquet e mantenerlo bello

Il legno è un materiale naturale e vivo: 6 consigli pratici per non rovinare il parquet e pulirlo bene

Segui i nostri consigli per mantenere al meglio il tuo parquet. 
 

1 Mantieni un corretto clima ambientale: umidità tra 45% e 60%, temperatura dell’aria fra 15 e 20 °C e mai inferiore a 10 °C, per creare un ambiente favorevole anche per l’uomo. Quando il riscaldamento è acceso, mantieni la giusta umidità utilizzando gli umidificatori elettrici o quelli classici, di ceramica, sui caloriferi. 
 

2 Riscalda i locali gradualmente. Nel caso di pavimenti radianti è consigliato l’uso di umidificatori ambientali nel periodo invernale.
 

3 Evita di caricare il parquet con grossi pesi concentrati in piccole porzioni di pavimento e aggiungi i feltri protettivi sotto tutti i piedini dei mobili.
 

4 Per la pulizia quotidiana sono sufficienti una scopa a setole morbide e un panno. Perfetto l'aspirapolvere.
 

5 Per lavarlo bene basta uno straccio bagnato e ben strizzato, oppure un lavapavimenti a vapore.
 

6 È sconsigliato l’uso di detergenti aggressivi e cere: è importante è che il detergente abbia ph neutro e non contenga sostanze solventi o alcaline. 

Testi

Michela Savio

Ti potrebbe interessare