Donna moderna
Consigli e soluzioni

Zucche decorative: come farle seccare e conservarle

Cerca le mini zucche decorative, piccole e bitorzolute, simboli colorati dell'autunno: con i nostri trucchi riuscirai a farle seccare per trasformarle in oggetti décor

Se anche tu rimani affascinata dai colori e dalle forme bizzarre dalle mini zucche decorative, scopri tutti i trucchi per farle seccare e durare nel tempo!
 
DOVE SI ACQUISTANO?
Da metà ottobre, nei mercati rionali, nei garden center oltre che da fioristi e nei supermercati: sono le cosiddette “zucche ornamentali”. Dalle forme strane e bizzarre si usano per decorare la casa durante i grigi inverni. 
 
SI POSSONO MANGIARE?
In genere non si mangiano e vengono coltivate proprio per la festa di Halloween. Per farle durare a lungo devi farle seccare (vedi qui sotto come fare).

QUALI SI SECCANO?
Solo quelle piccole, bitorzolute e variegate perché contengono poca acqua. Scegli solo quelle ‘perfette’ che non hanno subito danni come buchetti, botte o incisioni dovute al trasporto. Scordati di farlo con quelle gigantesche usate come faccione nella notte di Halloween, sono troppo umide e marciscono facilmente.

COME SI FA? 
L’ideale è adagiarle, senza sovrapporle, dentro una cassetta in legno o su una superficie grigliata. C'è chi le appende per il picciolo all’aperto ma forse è più semplice tenerle su un davanzale a temperatura ambiente e lontano da ambienti umidi (cucina e bagno sono da evitare…).


ECCO IL SEGRETO!
Tutto dipende dalla ventilazione. Vanno lasciate in un luogo asciutto, lontano dal sole diretto e vanno girate spesso per evitare che la superficie a contatto con il contenitore marcisca. Ma a volte succede che, nonostante tutte le buone attenzioni, qualche zucchetta inizi a decomporsi. Scartala subito senza pensarci due volte: una volta molli, non sono più recuperabili. Invece se inizia a formarsi una patina di muffa bianca, elimina con un vecchio spazzolino senza fare troppa pressione sulla superficie della zucca. 

QUANDO E' PRONTA?
Dopo circa un mese il peso specifico si alleggerirà diventando sempre più leggera e secca. Il colore tenderà a sbiadire pur mantenendo le sue caratteristiche iniziali. Quando agitandole sentirai il 'rumore dei semi secchi' sono pronte. Il vantaggio è che una volta seccate durano diversi anni! yes

COME USARLE?
A questo punto dai sfogo alla tua creatività!
. Hai organizzato una cena autunnale con piatti a base di zucca? Completa la tavola con un centrotavola molto originale: fai un mix di zucche classiche e decorative, metti qua e la dei vasetti in vetro con dentro delle candele per scaldare l’atmosfera! 
. Per dare il benvenuto, raggruppa il tuo bottino di mini zucche in un grande cesto traforato. Aggiungi altri frutti autunnali o piccole bacche rosse di rosa canina. Il successo è garantito!
. Le zucche decorative stanno bene anche appoggiate "distrattamente" accanto alle piantine che hai sul davanzale o in mezzo alle piante grasse! Bitorzolute e spinose, vanno a braccetto!
. I vasi sembrano tristi e spogli senza la ricca vegetazione estiva. Dai un tocco di vivacità aggiungendo le zucche, grandi e piccole e illumina il tutto con le catene delle lucine natalizie.

Buon lavoro!


 
 
Testi

Silvia Magnano

Ti potrebbe interessare