Decorare & Fai Da Te

Uova dipinte e decori in carta per la tavola di Pasqua

La tradizione pasquale delle uova dipinte si rinnova con grafismi in bianco e nero e decori in carta

Il bianco e nero è un abbinamento sempre raffinato e perfetto anche nelle decorazioni per il giorno di Pasqua.
Qui trovi un'idea per decorare le tradizionali uova pasquali e realizzare farfalle di carta.

COME DIPINGERE LE UOVA
Con un ago sottile realizza un foro sull'estremità superiore dell'uovo. Con un ago più grosso buca la base. Non esercitare troppa pressione per non rompere il guscio. Per eliminare tuorlo e albume soffia dal foro più piccolo. Con il colore acrilico nero e un tampone da stencil, dipingi l'uovo infilzato su uno spiedino di legno. Lascia asciugare e dai una seconda mano per uniformare il colore.
A mano libera, con il pennarello bianco, traccia le righe, ricorda: le imperfezioni sono un valore aggiunto!

FARFALLE ORIGAMI
Vecchie pagine di libri, fogli di carta da origami rosa cipria e bianco latte si trasformano in leggiadre farfalline per decorare le pareti di casa, i rami in fiore, le finestre e le tavole di Pasqua.
La tecnica? L'arte degli origami e tanta precisione.
La basi di partenza? Un esagono per il corpo della farfalla, una 'freccia' per la chiusura centrale, piegati a fisarmonica, ottenendo una plissettatura. Basta avvolgere un cordoncino tra le ali, sopra la chiusura e le farfalline sono pronte!

GUSCI D'UOVO CACHEPOT
I gusci delle uova si possono usare come mini cachepot per i primi steli in fiore: piantine di aglio selvatico o piccoli bulbi.
Utilizza i portauova di cartone (puoi colorarli o lasciarli neutri), saranno un delizioso centrotavola!