Donna moderna
Mobili fai da te

Come trasformare uno sgabello in un tavolino

Un fai-da-te semplice e geniale: ribalti lo sgabello, aggiungi dei ripiani et voilà, ecco un tavolino/comodino! E nella gallery trovi altri tavolini simili (da comprare!)

Basta mettere a testa in giù uno sgabello per avere il comodino perfetto accanto al letto!

COSA OCCORRE
√ lastre di sughero tostato per ambienti interni, spesse cm 3 (Tecnosugheri, cm 60x90 e14,50/mq), da tagliare al laser (noi siamo andati al FabLab Opendot, a Milano » opendotlab.it)
√ un vecchio sgabello in metallo

COME SI FA
Un fai-da-te semplice e di grande effetto, con un’aggiunta... sensoriale: il sughero tostato, infatti, sprigiona un piacevolissimo aroma di tabacco e vaniglia (ed è anche bello da vedere e da toccare!).
• Togli la seduta originale.
• Per la struttura hai due possibilità: lasciare il metallo nello stato in cui si trova (meglio ancora se è un po’ raw)
oppure sverniciarlo e poi pitturarlo del tuo colore preferito, con uno smalto.
• Capovolgi lo sgabello e fissa con il silicone i 2 dischi in sughero: uno al cerchio che fungeva da poggiapiedi e l’altro ai 4 piedini, assicurandoti bene che il silicone abbia fatto presa.

[Prezzi aggiornati a dicembre 2016].
Stylist

Studiopepe

Ti potrebbe interessare