Donna moderna
Prima & Dopo

3 mosse per trasformare in stile nordico il tuo soggiorno

Ilaria, fotografa e blogger, ci mostra il prima&dopo del suo soggiorno. Sono bastate 3 modifiche per dargli uno mood scandinavo. Un relooking facile, economico, da copiare 

Ami lo stile nordico, fatto di mobili lineari, molto bianco e qualche geometria? Scopri come trasformare il tuo soggiorno in stile nordico con questo relooking facile ed economico. E veloce: sono bastati 5 giorni per fare tutto!

«Fin dalla prima visita, più di quattro anni fa, questa casa mi ha colpito per gli spazi, per i dettagli originali che risalgono alla sua costruzione, nel 1928, e per la location, vicina a un parco» racconta Ilaria. «Ma amo lo stile nordico e queste stanze non regalavano abbastanza bianco e luce. Così mi sono decisa e ho cambiato faccia al soggiorno con 3 interventi: più luce, mobili ridipinti di bianco e parquet sbiancato. Sono bastati cinque giorni!».
 

1 PIÙ LUCE
La porta finestra originale era stata sostituita negli Anni ’70 ed è stata ripristinata con facilità. In Italia questa modifica è possibile chiedendo un permesso al Comune e al condominio (è possibile solo se la finestra non è in facciata e non ne altera l’aspetto). 
 

2 MOBILI BIANCHI
La credenza in legno era troppo ‘pesante’ e ha lasciato spazio a una composizione String [» string.se] leggera ma capiente, bianca. Il tavolo in legno grezzo è stato ridipinto con smalto all’acqua a finitura lucida. La sedia arancio è stata sostituita con una uguale ma celeste.
 

3 PARQUET SBIANCATO
Il pavimento, in legno di quercia, ha subito un profondo trattamento: è stato levigato, dipinto una prima volta e lasciato asciugare. Una seconda mano e una terza a distanza di un giorno ciascuna hanno reso la finitura particolarmente chiara, ma non hanno coperto le venature del legno, ancora visibili. Adesso è luminoso e l’ambiente sembra più grande.

«Un luminoso cubo bianco da ravvivare con i colori: ecco come immaginavo il living alla fine dei lavori» continua a raccontare Ilaria. «I due sofà, troppo ingombranti, sono stati sostituiti da un grande divano Ikea modulare rivestito in pelle bianca, resistente e capiente (perfetto visto che abbiamo spesso amici e parenti in visita). L’altro lato ospita un mobiletto in cui è celata la tv, un armadietto in metallo dalle linee vintage che ospita i miei gomitoli di lana e la zona gioco di mio figlio, che ho costruito su misura per lui. 

Finalmente adesso si può accedere al patio direttamente dal living senza dover passare dalla lavanderia. Ora il soggiorno è proprio come sognavo!».

Testi

Ilaria Chiaratti Bonomi

Ti potrebbe interessare