Donna moderna
Ispirazioni

Total white per una casa con vista da sogno

Su una scenografica duna sudafricana, questa casa di vacanza realizza la perfetta fusione fra dentro&fuori. Il tutto-bianco esalta il vero elemento décor: il paesaggio!

Una costruzione in legno all’interno di una riserva naturale a 45 minuti da Città del Capo.

Le norme architettoniche locali consentivano un’altezza massima di 6 metri, che è stata usata per dare respiro al grande living, un unico ambiente in cui si trovano cucina, zona pranzo e area relax.
Invece dell’azzurro-blu degli arredi delle case di mare, molto usato anche in Sudafrica, la scelta è caduta sul total white dentro e fuori. Pareti e pavimento sono bianchi come gli arredi, questo dà una sensazione di fresco e di fusione degli ambienti. Il ‘calore’ è negli accenti grezzi e naturali delle stuoie, delle sedute in legno e di alcuni pezzi di artigianato appesi qua e là.

La casa è orientata a Nord: in questo modo è luminosa ma senza l'eccessivo calore dell'esposizione Est-Ovest.
Si trova su una duna di sabbia, immersa in un paesaggo senza eguali.
Di qui la scelta di usare il bianco per gli interni e per gli arredi principali e di rendere cosi? protagonista l’esterno (che ‘entra’ dalle finestre!). La natura circostante, poi, viene ‘richiamata’ dai complementi d’arredo in materiali naturali.

'Scenografia in bianco’ per il living open space. La scelta e? di far parlare la luce e le forme: dominano quelle squadrate e minimal degli arredi principali, dal tavolo alle sedie fino ai mobili su misura per la cucina. Il tocco in piu? lo da? il lampadario re?tro: in bianco e cristallo, evoca l’essenza dello chandelier a goccia, rimanendo quasi... impalpabile! 

La cucina: minimale come il resto del living, si integra e si mimetizza alla perfezione. I dettagli inox degli elettrodomestici riflettono la luce generosa e i colori dell’esterno. A contrasto i mortai in legno africani, appesi come oggetti de?cor, e una stuoia in fibre naturali.

Il progetto e? stato studiato in modo che l’interno godesse dell’esterno, della vista sul mare e sul tramonto. Anche lo stile delle stanze riflette questo spirito: tutta la casa sembra arredata come un grande patio en plein air

Le camere da letto sono nel sottotetto e seguono lo stesso mood del resto della casa: lo sfondo luminoso di pareti e pavimento dipinti di bianco ‘si veste’ con pezzi in fibre e tessuti naturali che possono essere usati indifferentemente dentro e fuori casa.
Come la poltrona in bambu? o il pouf in pelle, comode sedute per godere del fresco nelle sere estive anche sul terrazzo verso cui si affaccia la camera della coppia. Nella stanza, leggerezza e semplicita? sono gia? un antistress! 

BALDACCHINO FAI-DA-TE
enlightenedPuoi realizzare un baldacchino con tavole e assi di legno di recupero. In alternativa, per dare un effetto usurato al legno nuovo e una leggera sfumatura grigia, lascia in ammollo in aceto bianco per 24 ore una paglietta a grana fine. Passa la soluzione con il pennello e lascia asciugare. Usa le tavole per la base del letto, mentre le assi squadrate (cm 6x6 e lunghezza a piacere) ti serviranno per il baldacchino. Fissa le assi con i tasselli e ancorali alla base. Infine fissa le assi nella parte superiore, tagliandole di misura. Puoi appoggiare una rete o delle doghe (creando sostegni nella struttura) o usare una rete con le gambe. 

PARQUET BIANCO: COME PULIRLO
enlightenedAmi il parquet bianco ma temi che sia difficile da curare? Sbagliato! Si pulisce come tutti i parquet. Un consiglio per gli stracci: sceglili a pelo corto se la superficie del legno e? liscia e a pelo lungo se e? ruvida o irregolare. Uno straccio a pelo lungo puo? essere anche un piccolo asciugamano in spugna di cotone. Altri consigli su » www.cadoringroup.it/it/come-pulire-un-parquet.php 




 
Testi

Valentina Raviolo

Ti potrebbe interessare