Donna moderna
Ispirazioni

Home décor a tutto colore

Un’impiegata di banca decide di abbandonare tutto per reinventarsi come artista e designer di complementi d’interni: entra e guarda la sua casa!

Ami i colori e il mix&match? Questa casa ti farà innamorare!
La proprietaria di casa si è reinventata: da bancaria a pittrice e designer. La casa è la sua tela, mobili e accessori a tutto colore!
Il segreto di questo mix&match è l'assenza di regole: libertà creativa e colori vitaminici.

La padrona di casa era infatti un’impiegata di banca quando, nel 2005, decide di abbandonare tutto per reinventarsi come artista e designer di complementi d’interni. In quell’anno la prima mostra a Singapore è un successo; oggi, il suo brand Mariska Meijers è presente in più di trenta Paesi, dalla Russia al Brasile. Ogni idea però nasce qui, nella casa di Amsterdam.

Costruito intorno agli Anni ’30, l’appartamento è una giungla di accostamenti che non azzarderesti: alcuni pezzi sono dei super classici tramandati in famiglia, altri guardano a Oriente o al caleidoscopico stile Anni '50. Il colore, però, è il fattore dominante. Le nuances sembrano ‘esplodere’ e uscire dalla tela per incarnarsi negli oggetti circostanti; lampi di turchese e verde lime si rincorrono sulle lampade, sul cuscino, sulla storica seduta degli Eames. Raccogliere un colore da un pattern e riproporlo su altri oggetti è un trucco décor infallibile per creare l’armonia dell’insieme. Puoi partire da un quadro, come qui, o da un tessuto, da una tenda, una piastrella, una carta da parati... La scelta è solo tua!

Spazi molto aperti e colloquiali: questo, per Mariska, era un chiodo fisso, ragion per cui nella ristrutturazione non si è mantenuta la suddivisione originaria che prevedeva salotto e cucina separati. Quest’ultima, comunque, risulta ancora ‘invisibile’ da buona parte del living perché sfrutta la rientranza del locale: così la zona operativa è più appartata e non guasta l’atmosfera chic. L’arredo? Prevede un modello minimal con ante a gola e piano in acciaio, reso sprint da uno spesso strato di resina rosa fluo: «Questo progetto è un cocktail di elementi, forme e colori. La seriosità? Non è nemmeno vagamente tentata!» sorride Mariska.
Testi

Grazia Caruso

Ti potrebbe interessare