Donna moderna
Ispirazioni

Decorare: una carta da parati in ogni stanza

La casa di una pattern designer svedese piena di colore e fantasia

My Floryd Welin è una graphic designer, disegna e crea pattern che finiscono su cuscini, tovaglioli, vassoi, piatti, tazzine. La sua casa è come lei, un trionfo di fantasie ispirate alla natura, mixate su tante carte da parati tipiche della tradizione svedese. 
«Adoro gli interni bianchi, i sobri ambienti giapponesi, ma non so arredare così. Finisco sempre per scegliere il colore» dice My, che ha una vera passione per le fantasie, specie ispirate alla natura: la sua casa è un esempio di come si possano accostare carte da parati diverse senza un effetto disordine. Qui ogni tappezzeria individua una stanza. 
Il colore è l’arma vincente con cui la designer ha ripensato gli spazi: sdrammatizzandoli con interventi e dettagli fullcolor.
Mercatini dell’usato, aste e svendite sono frequentatissimi da My, sempre a caccia di pezzi unici, vecchi giochi e libri per bambini.

Spensierato e allegro è il mondo dei più piccoli. My ha creato per loro uno spazio fiabesco per i suoi due figli.
Invece delle mensole, le cassette di legno appese alla parete diventano contenitori. E per tenere in ordine, le scatole di cartone Ikea nella libreria Expedit. 
Testi

Elisabetta Viganò

Ti potrebbe interessare