Donna moderna

Fiorella Zucca

Fiorella Zucca

Fiorella Zucca

“Vivo in Sardegna e ho i capelli arancioni. Parlo poco perché mi piace ascoltare ma no, non sono timida. Sono una rinnovatrice di piccoli spazi: aiuto chi ha una casa piccola a fare spazio alle cose e alle persone che ama. Quando ci si abitua all'aspetto di un luogo può essere difficile immaginare le sue potenzialità, o semplicemente non si ha tempo di farlo, presi dal lavoro e dagli impegni quotidiani. Anche il disordine apparentemente dovuto al fatto di avere una casa piccola spesso è un disordine visivo, cioè causato da una disposizione sbagliata dei mobili e da un accostamento di stili e colori che non stanno bene insieme. Ma cosa vuol dire rinnovare? Per me rinnovare non significa spendere tanti soldi e sostituire tutto, ma modificare un ambiente che non si adatta alle nostre esigenze e non ci fa stare bene. Quindi cambiare colore, dipingere alcuni oggetti, aggiungere delle piante, riempire una parete che era rimasta vuota per l'indecisione, cambiare le tende, alleggerire un mobile troppo pieno, eliminare le cianfrusaglie che si sono accumulate nel tempo e collocare gli oggetti in modo diverso.„