Donna moderna
Soggiorno

Soggiorno: come arredarlo e disporre divano e tavolo da pranzo

Due versioni del living per rispondere alla richiesta di aiuto di una lettrice

Rita ci ha scritto chiedendo aiuto per decidere la disposizione degli arredi nel suo salotto e poter ottimizzare al meglio lo spazio:

Il mio soggiorno ha due pareti utili da arredare e vorrei trovare posto per pranzo e relax. Posso mettere il tavolo al centro tra parete e divano? Non rischio di soffocare il tutto? Nel render che ho fatto le finestre non sono disegnate bene, una ha il termosifone sotto. La presa TV si può comunque spostare. Grazie per le idee!

Rita, hai ragione: i mobili a centro stanza andrebbero a soffocare tutto!
Ho pensato a due soluzioni per sistemare gli arredi.

SOLUZIONE A

Attrezza tutta la parete a sinistra con un mobile a vetrine con porta-tv e sull’altra parete applica invece una carta da parati a motivi geometrici in una tonalità azzurro polvere (aggiungi a piacere i quadri in una composizione decentrata). Lungo il lato con la tappezzeria posizionerai il divano (con un pratico pouf per i momenti di relax) e il tavolo allungabile. Ti consiglio di mettere anche una poltroncina ‘jolly’ nell’angolo a sinistra, scegliendola in una tonalità della palette colori in nuance.
Per le grandi finestre ci vogliono tende lunghe e morbide (e qualche vaso sospeso).

 

Soggiorno: come arredarlo e disporre divano e tavolo da pranzo

1. Cachepot sospeso in porcellana [Angus&Celeste, Ø cm 20,5 da €40] 2. Intreccio di nastri in legno per la sospensione Agatha sp [Lzf Lamp, Ø cm 78x37h €690] 3. Carta da parati Laterza Sky [Designers Guild €83 il rollo] 4. Ha il rivestimento in pelle il divano componibile Metropolis [Doimo Salotti, cm 208x104x77h da €3.230] 5. Tavolino laccato a doppia altezza Tweet [Calligaris, cm 115x67x37h €414] 6. Tappeto in lana Voyage [Toulemonde Bochart, cm 170x240h €948] 7. Tavolo da pranzo allungabile Pedro Drive [Cattelan, cm 140/190x80x75h da €930] 8. Sedia con seduta in pergamena grigia intrecciata e struttura in acciaio, Brik23 [Gervasoni, cm 47x48x81h €387].

 

SOLUZIONE B

La seconda proposta ti aiuta a sfruttare le due pareti ai lati della finestra scegliendo librerie a tutta altezza poco profonde. In questo modo liberi spazio per mettere il tavolo più vicino alla luce, accanto alla collezione di specchi da parete che richiamano i toni del rame della luce a sospensione. 
Ho scelto una palette di colori trendy che si abbinano bene al legno chiaro del tavolo e degli altri complementi. Se vuoi enfatizzare la parete della zona pranzo, osa con una pittura verde salvia. Ti assicuro che è molto rilassante da ammirare quando sei sul divano! 
A proposito di relax, ti piace leggere o hai un hobby che richiede molta luce? Metti una poltrona o un dondolo davanti alla finestra. Dal divano con poggiapiedi si vede comodamente la tv posizionata sul mobile a L da comporre come desideri (vedi box sopra). 
Scegli delle tende bianche a pacchetto per la finestra ‘zoppa’, un mix di cuscini in nuance sul divano e a terra un grande tappeto tinta unita. 
Sei una green victim? Accanto alla finestra, crea un angolo dove mettere una collezione di piante delle stessa specie! Grasse o tropicali.

Soggiorno: come arredarlo e disporre divano e tavolo da pranzo

1. È in policarbonato la sospensione color rame, Copper Wide [Tom Dixon, Ø cm 50x22h €476] 2. Specchi in varie forme e sfumature, Framed [Muuto, da cm 44x59h €249] 3. Tavolo allungabile con piano in legno chiaro e struttura in metallo, Lam [Calligaris, cm 160/220x80x75h €1.970] 4. Struttura in rovere naturale e seduta tessile per la sedia Visu [Muuto, cm 45,5x50x80h €439] 5. Tappeto in-outdoor color terracotta Garden Layers [Gan, cm 180x240h, prezzo da definire] 6. La poltrona ha la struttura in legno laccata nella stessa tonalità del tessuto, Kepi [Saba Italia, cm 90x78x70h €1.579] 7. Librerie a boiserie in legno con cremagliera, Horizon [Euromobil] 8. Perfetto accanto al divano il tavolino in abete laccato amaranto, A.ngelo [Atipico, Ø cm 40x40h €263].

Progetto

Silvia Magnano

Ti potrebbe interessare