Donna moderna
Idee e tendenze

Come arredare uno spazio coworking

10 regole per arredare uno spazio di coworking o anche solo la tua zona studio per lavorare al meglio

Lavorare insieme, in uno spazio comune, è una scelta vincente: fa risparmiare e ottimizza le risorse. Hai mai pensato di crearne uno tutto tuo, magari insieme a un gruppo di amiche? Con i nostri spunti décor e qualche utile consiglio... avrai risultati super!
Ecco 10 regole: le cose di cui tener conto e quelle che non possono mancare, per arredare una vera oasi... di lavoro!

  1. Mobili: un grande tavolo (o tanti piccoli, in base allo spazio e al numero di persone), poltrone ergonomiche, lampade da tavolo a led.
  2. Postazioni: per essere comoda, ognuna deve avere almeno cm 90x60.
  3. Tecnologia: connessione e stampante wi-fi sono indispensabili.
  4. Luce naturale: deve essercene il più possibile; la sua mancanza provoca cali di produttività.
  5. Qualità dell’aria: l’aria condizionata è necessaria, così come un adeguato riscaldamento in inverno.
  6. Spazi per il relax: qualche poltrona, un tavolino, un bollitore, una macchina per il caffè.
  7. Organizzazione: assicura il massimo dell’ordine e della pulizia, per agevolare il lavoro.
  8. Colori: scegli nuances verdi-azzurre, dall’effetto rilassante, evita il rosso acceso.
  9. Piante: aiutano la concentrazione. Hai poco spazio? Sul tavolo prevedine una, piccola, per ogni postazione.
  10. Profumazioni: utilizza l’aromaterapia per creare un ambiente di lavoro ancor più stimolante.

Crea elementi divisori fai-da-te

Vuoi realizzare con il fai-da-te elementi divisori supercolorati e personalizzati? Ti basta farteli tagliare nella misura e forma desiderate in un centro di bricolage (scegli il multistrato di abete). Fai lo stesso per i supporti a L. Poi, rivestili con carta decorativa, o dipingili. 

Si ringrazia per l'ospitalità Archiproducts Milano, spazio di networking in cui architetti, designer e brand si incontrano per collaborare su progetti comuni, via Tortona 31, Milano archiproducts.com

Testi

Deborah Piana Agostinetti - Laura Mauceri

Stylist

Deborah Piana Agostinetti - Laura Mauceri

Foto

Cristina Galliena Bohman

Ti potrebbe interessare