Donna moderna
Idee e tendenze

Arredare con righe bianche e nere

L’ispirazione è quella delle ultime passerelle di moda, dove il bianco e nero è tornato decisamente alla ribalta, nell’intramontabile versione a righe. È l’occasione per vestire anche la tua casa con un look sartoriale di tendenza

Orizzontali, verticali, larghe, strette, a zig zag, optical... le righe, nella moda, sono un classico senza tempo. Coloratissime e dallo spirito Carioca alla fine degli Anni ’30 con la tendenza baiadera, ritornano in bianco e blu negli Anni ’50 nello stile marinière, con le divise dei pescatori e dei marinai bretoni che diventano icone di stile.
Negli Anni ’60 con l’Op Art, le righe scelgono ipnotici pattern geometrici in bianco e nero. Lo chevron, o spina di pesce, diventa un must.

Icone di stile per Jean Paul Gaultier. Quasi una divisa per Picasso. Celebrate da Coco Chanel e da Paul Smith. Dai red carpet le righe entrano in casa e fanno tendenza. New vintage, postmodernista o boho-chic.
Qual è il tuo stile? Sfoggia una texture new optical la parete della nicchia con l’angolo lettura, arredata con pezzi icona tra il neoclassico e il rétro. Giocano con i pattern postmodernisti i tavolini che disegnano con segni grafici il pavimento raw di microcemento. Dal retrogusto boho-chic il living con la wallpaper grafica a righe verticali disassate. Completano il mood il divano e il tappeto soft dai toni neutri, la lampada di ottone con boules di vetro e i tavolini di marmo. Il dress code del tuo spazio domestico? Un sofisticato bianco e nero.

Si ringrazia Jannelli & Volpi e Baxter Cinema per le location.

Guarda anche
Decorare

Come dipingere una parete a righe

Guarda anche
Progetti degli architetti

Una casa in bianco e nero tra classico e contemporaneo

Stylist

Giovanna Fra e Elisabetta Viganò

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare