Donna moderna
Cucina

Per una micro cucina basta una nicchia da cm 120

Una piccola nicchia trasformata in angolo cottura attrezzato e funzionale

Prepara la nicchia: fai predisporre dall’idraulico l’attacco dell’acqua per lavandino e lavapiatti, dall’elettricista tre prese con messa a terra per forno, cappa e lavastoviglie più un paio per i mini-elettrodomestici. 
Rivesti i muri con tappezzeria lavabile e inserisci un mobile da cm 120x60x85h (puoi farlo anche da sola) con il top forato per il lavello e due vani a giorno.

Ora puoi attrezzarla. Ecco cosa fare:
1. piastrellare il top e agganciargli i due piani cottura ribaltabili
2. inserire microonde e lavastoviglie
3. installare il lavabo
4. fissare a parete i due pensili e al soffitto la cappa a sospensione
Pentole e piatti? Sotto il lavello.Tazze e bicchieri sulle mensoline. Appendi uno strofinaccio alla maniglia del mobile.

Il tocco finale: libera la fantasia!
Ora passa alla fase più creativa! Armati di pittura e pennelli e dipingi lungo tutta la parete esterna della nicchia dei cerchi concentrici multicolore, in modo da creare un effetto casuale (come delle enormi bolle di sapone). Infine, completa con un tavolo pieghevole nello stesso colore del mobile e con sgabellini dalla seduta in tessuto fantasia.
Testi

Elena Favetti

Stylist

Giovanna Frua

Ti potrebbe interessare