Donna moderna
Arredare

Fenix: il materiale ultraresistente per una cucina a prova di graffi

Le superfici solide e allo stesso tempo setose definiscono il carattere raffinato e conviviale della cucina Aspen di Doimo Cucine

La cucina Aspen di Doimo Cucine qui è in versione total black: le ante in Fenix NTM® hanno il telaio in alluminio. La superficie di questo materiale è davvero unica, morbida e setosa al tatto ma ultraresistente. Ecco tutto quello che devi sapere su questo materiale.

Il Fenix NTM® è un materiale nanotecnologico innovativo, dalle altissime prestazioni. La parte esterna delle lastre, è trattata con resine di nuova generazione, indurite e fissate attraverso il processo di ‘Electron Beam Curing’: questo permette alla superficie stessa di poter essere rigenerata termicamente da eventuali micrograffi superficiali (basta mettere sulla parte graffiata un pezzo di carta assorbente inumidita, quindi posizionarvi sopra il ferro da stiro caldo a 120°C per non più di 10 secondi e infine risciacquare la zona riparata con acqua tiepida e un panno in microfibra). Setoso e morbido al tatto (quindi estremamente piacevole), opaco e anti-impronte, questo materiale è antimuffa e idrorepellente; ha un’altissima resistenza al calore secco, ai solventi acidi, ai reagenti di uso domestico, ad abrasioni, strofinamenti e urti. Presenta un’alta attività di abbattimento della carica batterica.

Come si pulisce: per la manutenzione quotidiana ti basta passare sulla superficie un panno umido con acqua calda, un detergente neutro o un classico sgrassatore.

Testi

Elena Favetti

Ti potrebbe interessare