Donna moderna
Cameretta

18 copripiumini colorati per la cameretta

Guarda la selezione di copripiumini divertenti e colorati che abbiamo scelto per la camera dei bambini

Il piumino affonda le sue radici nel Nord Europa, è confortevole,  ha un alto potere come isolante termico, non è pesante come le coperte ed è soprattutto anallergico. I materiali con cui è realizzato sono maggiormente traspiranti e non portano alcun tipo di allergie.

Scelto il tipo di piumino più adatto a noi, non ci resta che vestirlo con un morbido copripiumino.

Il copripiumino, infatti, riveste il piumino per preservarne il tessuto esterno dall’usura ed evitare che assorba polvere e sudore. Una soluzione davvero pratica visto che, un singolo rivestimento, sostituisce la combinazione di lenzuola, coperte e copriletti. Con il sacco copripiumino si ha la possibilità di lavare spesso solo il rivestimento esterno, cambiando e rinnovando l'aspetto del letto e della stanza in pochi minuti.

Il copripiumino risulta una scelta apprezzata per la sua praticità, soprattutto nella camera dei bambini.

 

Per rifare il letto basta tirarlo su e il gioco è fatto. Ma quale scegliere per la cameretta dei bambini? Le soluzioni migliori per i più piccoli sono senza dubbio i copripiumini dalle tinte vivaci che donano allegria e buonumore: forme geometriche, pois, righe e animali ... Sono l'occasione giusta per giocare con il colore e la fantasia.

Sfoglia la gallery e scopri i copripiumini più di tendenza! 

Testi

Simona Ortolan - ilpampano-designbimbi.com

Ti potrebbe interessare