Donna moderna
Camera

5 consigli per dormire e riposare bene

Un buon riposo è fondamentale per la nostra salute, scopri 5 consigli per migliorare la tua routine serale

Sonno di bellezza… e di salute! Nella frenesia delle nostre vite, schiacciati tra mille impegni, il riposo è diventato un bisogno essenziale. Non solo per apparire più freschi, ma per sostenere corpo e mente nei doveri quotidiani. Eppure, quanti di noi possono dire di dormire le 7-9 ore raccomandate dall’americana National Sleep Foundation per gli adulti tra i 18 e i 64 anni?

La scelta fondamentale è quella di un materasso di qualità, adatto alle esigenze specifiche del nostro corpo (nelle prossime pagine ti spieghiamo cosa occorre valutare). Ma puoi ricorrere anche a piccoli aiuti ‘esterni’, scopri i nostri 5 consigli:

  1. Vai a dormire almeno 2-3 ore dopo la cena, così digestione e sonno non interferiranno l’una con l’altro. Prima, puoi coccolarti con un infuso rilassante.
  2. Non fare esercizio fisico intenso nelle tre ore prima di coricarti, piuttosto dedicati a una decina di minuti di stretching o di semplici esercizi yoga. Ti aiuteranno a rilassarti e a preparare il tuo corpo al sonno, lasciandoti alle spalle tutto lo stress della giornata, per quanto intensa sia stata...
  3. Spegni ogni apparecchio elettronico (tv, smartphone, tablet) almeno un’ora prima di coricarti. Se ami leggere con la comodità del formato elettronico, opta per un e-reader non retroilluminato e una piccola luce da lettura a Led, magari a intensità regolabile.
  4. Scegli un’illuminazione soft intorno al letto, che favorisca il rilassamento. Può bastare una lampadina a luce calda per la lampada che hai già sul comodino, e installare un interruttore a dimmer (li trovi in tutti i centri fai-da-te, ma meglio se chiedi al tuo elettricista di fiducia di installarlo!).
  5. Monitora i tuoi ritmi del sonno per identificare eventuali disturbi (che potrebbero essere legati a stress, obesità o difficoltà respiratorie). Tra gli strumenti con cui farlo ci sono tracker e app che monitorano i momenti di sonno agitato e i risvegli notturni, e impostando una sveglia in vibrazione, per un risveglio dolce.
Testi

Barbara Pederzini

Ti potrebbe interessare