Donna moderna
Arredo esterni

9 amache per il tuo relax

Cullarsi su un'amaca è un vero piacere. Ecco tanti modelli, da appendere o autoportanti

Amache da viaggio, da portico o da giardino. Colorate e resistenti, per una persona o ‘matrimoniali’: scegli quella che fa per te. E qui trovile istruzioni per appenderla e... anche un progetto per una amaca fai-da-te.


APPENDI L'AMACA COSÌ


• Scelti i punti di fissaggio, misura la loro distanza: l’amaca deve essere più lunga di circa il 20%.
• L’altezza corretta dei punti di fissaggio è circa la metà della lunghezza dell’amaca.
• Una volta appesi i ganci ai due sostegni dell’amaca, fai passare le corde attraverso l’occhiello (v. disegno a sinistra). 
• Fai un solo nodo (v. disegno a destra).
• Tira entrambe le estremità finché l’occhiello non si trova all’altezza che avevi stabilito. 

L'AMACA A RETE: IL FAI DA TE DEGLI SCOUT
Ecco come i ragazzi del reparto Scout Agesci di Borgolombardo 1 (Milano) hanno realizzato con le loro mani le amache per il campo estivo:


Occorrente:
  • Cordino: 6 pezzi di diametro 3,5/4 mm, lunghezza 9 metri ciascuno
  • 2 bastoni  come supporto durante il montaggio e per appendere poi l'amaca
  • Corda resistente e 2 ganci per fissare l'amaca a un tronco, palo o anelli.
Come fare:
  • Fissa il bastone (può essere un manico di scopa) ad un'altezza comoda per lavorare, appoggiato ad un muro o un cancello.
  • Gira i 6 cordini attorno al bastone, dividendoli a metà. Ogni cordino quindi si troverà metà sotto il bastone e metà sopra (figura 1)
  • Ora esegui un nodo semplice per ogni cordino, creando un cappio di 5 cm circa attorno al bastone (figura 2)
 
La situazione finale sarà di 6 cappi fissati al bastone. Il materiale di lavoro ora saranno i 12 pezzi di cordino che vengono fuori dai nodi semplici, 2 cordini per ogni nodo.
  • Incrocia e unisci con nodi semplici i 12 cordini per eseguire dei rombi. Abbi cura che mantengano sempre le stesse dimensioni. La distanza consigliata (per stare poi comodi) tra un nodo e l'altro è di 5 cm. 
  • Dovrai proseguire per tutta la lunghezza delle corde.
  • Infine ripeti la prima operazione con il secondo bastone e appendi l'amaca con corda robusta e ganci.
Testi

Lucia Bocchi

Ti potrebbe interessare